Senza titolo -Poesia n.ro 7

Grande è il mare, deserta è la spiaggia. La cupa distesa rintrona nell’opprimente silenzio della notte. Voci lontane rimbalzano veloci sull’onda. Il ritmico battere dei remi sembra l’ultimo saluto, che madre natura offre in questa tribolata vita.