Il gioco del lunedì: lipogramma in R

Oggi, manco a dirlo è lunedì e Eletta Senso promuove il suo gioco linguistico.

«…Si vede il bosco denso di abeti? Questo è popolato da elfi e gnomi e tante leggende…».

Giuseppe segue il nonno che legge la fiaba del bosco incantato e sta attento: non manca un singolo vocabolo. Gli piace quanto lui espone con calma. La sua voce è melodiosa e Giuseppe ne è avvinto.

La folla del gnomo Ospino, letta dal Nonno Alessio, è avvincente come un testo di fantasy e stimola la fantasia di Giuseppe.

Il bambino ha la bocca socchiusa e gli occhi incantati.

«Adesso. Tutti a nanna!» E spegne tutte le luci uscendo dalla stanza.

0

2 thoughts on “Il gioco del lunedì: lipogramma in R

Rispondi a new_whitebear Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

RELATED POST

Irresistibile

Eletta Senso ha avuto nostalgia del gioco linguistico e ha scritto un acrostico con tema Estate. Prima rosa sbocciata Io…

Il gioco del lunedì va in vacanza.

Con l'acrostico in omaggio a giugno Elettasenso pone in vacanza fino alla riapertura delle scuole a settembre il gioco del…

Amori, amanti e altre A

Per il consueto gioco del lunedì, ormai un punto fermo della settimana Elettasenso propone un tautogramma in A. L'ultima avventura…

Trasparenze tribolate

Oggi è lunedì per chi non lo sapesse ed Elettasenso propone il consueto gioco tra tuono e ampi trasperenza in…