Citazione 4 e Maria Maddalena

Maria Maddalena

In questi mesi ho intensificato le mie letture. Non che prima non leggessi affatto, anzi ho sempre letto molto ma in questi ultimi mesi sfrutto ogni momento per leggere, trascurando un po’ la scrittura e il blog.

Ho un nutrito elenco di libri, tra carta e digitale, che aspettano fiduciosi che io li estragga dall’oblio e dalla polvere.

Così tra gli ebook in attesa ho estratto “Maria Maddalena” di Cinzia Giorgio – ed. Newton Compton. Di questa scrittrice avevo letto qualche mese fa “La piccola libreria di Venezia” e “La collezionista di libri proibiti”, tutti editi da Newton Compton. Ovviamente li ho letti nella sequenza inversa, in quanto il primo è il seguito del secondo per le vicende narrate e i personaggi che li popolano.

Ma torniamo a Maria Maddalena dove ho trovato interessanti queste due citazioni.

«Sai bene che la gente ha la malsana abitudine di giudicare a prescindere, soprattutto quando non conosce l’argomento e, spesso, quando lo ignora del tutto. Più non si conosce una cosa e più ci si sente in dovere quasi di esprimere un proprio giudizio».

e

“Aveva capito che la libertà era nel pensiero e che le superstizioni rendevano schiavi e alla lunga potevano risultare pericolose. Il fanatismo, di qualunque natura fosse, era un mostro difficile da combattere con la ragione perché affondava le sue radici nelle paure ataviche degli uomini”.

Mi sembrano attuali e degne di riflessione.

Cinzia Giorgio scrive bene, almeno a me piace lo stile, anche se le sue storie non sono tra le mie preferite.

Maria Maddalena è un racconto lungo, si legge agevolmente in un paio d’ore e forse anche meno. Descrive la storia romanzata di questa figura di donna assai controversa tra citazioni evangeliche e ricostruzioni di fantasia. Sia chiaro niente di trascendentale, anzi in qualche passaggio si fatica a seguire il filo cronologico della storia. Tuttavia Cinzia Giorgio dimostra competenza e conoscenze e rende il testo abbastanza credibile dal punto di vista storico.

Un altro punto di merito della scrittrice è che, diversamente da moltissimi altri testi pubblicati da questa casa editrice, l’italiano è privo di errori o refusi. Questo l’avevo già notato negli altri due romanzi letti. Credo che sia merito di Cinzia Giorgio e non dalla casa editrice.

La scrittrice ha scritto molti altri testi oltre a quelli citati, alternando storie romanzate a quelle di amori e passioni.

 

O.T. per l’ha perso domenica 22 settembre ho pubblicato su Caffè Letterario un nuovo post. Volevo dirvi che non dovete sgomitare per leggerlo. C’è posto per tutti.

0

0 thoughts on “Citazione 4 e Maria Maddalena

    1. Diciamo che ha mescolato le vite di Maria di Magdala e Maria di Betania per fondere in un unico personaggio. Se cerchi un romanzo che rispecchi la storia, allora non va bene. Naturalmente ci sono molti riferimenti ai testi evangelici, tutti pertinenti. Comunque il testo è molto gradevole da leggere.

      0
    1. Motivi? Nessuno razionale. Mi incuriosiva l’argomento. Avevo letto gli altri due testi, quelli citati, e scorrendo le pubblicazioni avevo notato che s’erano storie di personaggi celebri.
      Gli acquisti a volte sono mirati, ma spesso è il testo a chiamarmi – copertina, titolo e semplice curiosità. Raramente è il nome dello scrittore.

      0
      1. Ti ho fatto questa domanda perché io in realtà, al contrario di te, non sono attratta dalle storie di personaggi celebri. Forse temo di restare insoddisfatta circa lo sviluppo della storia o annoiata. Certo è che la figura di Maria Maddalena per le donne ha un grande significato

        0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RELATED POST

Una bella sorpresa…

Sara del blog leggimi e scrivimi ha pubblicato la recensione del libro scritto a quattro mani con Elena. La ringrazio…

Cosa penso di questo libro

Citazione da "I migliori anni" di Cinzia Giorgio. "Comprendeva tuttavia i sentimenti di sua cognata: essere amati era meraviglioso, ma…

Uno splendido regalo

Marzia di Alchimie mi fatto uno splendido regalo. Un montaggio video con le copertine dei miei libri. Davvero grazie! http://www.youtube.com/watch?v=bDPLQkGH9Ns…

Buon Natale

Il racconto di Natale si legge su Caffè Letterario. Qui auguro a tutti, chi segue e chi è un semplice…