Ieri, primo maggio di lavoro

Ieri, primo maggio, è stato laborioso. Nel senso che ho lavorato. Bella scoperta, direte voi. Ebbene oltre a festeggiare la figlia che ha voluto nascere proprio il primo maggio – e la festa è per lei -, ho ricevuto ben tre tag da altrettanti blogger. Due di pertinenza sui libri con tanto di domande. Il terzo relativo alla musica con tanto di playlist.
Credo che sia doveroso ringraziare i blogger per aver pensato a me, come meritevole di essere nominato. Quindi fiato alle trombe – andiamoci paino perché di fiato ne ho poco – per il rigraziamento.
Crisnelpaesedeilibri col suo simpatico blog Il rifugio segreto dei lettori ha pensato bene di taggarmi con un Liebster Award 2015 libresco con dieci domandi alle quali rispondere. Vista la fatica di rispondere alle 25 domande del precedente tag ad opera di Marisa Cossu, vi risparmio queste dieci domande. Però il grazie alla blogger rimane intatto.
In rapida succesione è arrivato da Settembre81 e il suo brillante blog Settembre blog  il Book tag, fotocopia di quello che Marisa Cossu mi aveva generosamente concesso. La ringrazio di tutto cuore perché ha pensato a me come lettore e scrittore – assai indegno a dire il vero – Però non mi è sembrato giusto tediarvi con le risposte in copia carbone del percedente Tag Book.
Infine La Cri col suo sfavillante blog Seconda stella 72 – Diario di una mamma in “corriera”, che merita di essere seguito ha pensato bene di taggarmi con Mood Music Tag. E qui sono entrato in crisi, perché con la musica litigo. Come? sì, litigo, perché non la seguo e creare una playlist con cinque brani mi produce orticaria, non sapendo dove cominciare. Giustamente La Crì è rimasta interdetta. ‘Come sei un amusicale – neologismo per affermare che non seguo la musica -?’ In effetti è così, anche se mi piace ascoltare la m usica classica, non tutta sia ben chiaro ma ben delimitata ad alcuni compositori. Quindi anche trovare cinque brani classicisarebbe stato un dramma. Perché? E’ vero che ascolto i CD ma i titoli solo volatili come l’etere.
Quindi dopo avervi tediato con queste parole, chiudo con un GRAZIE DI CUORE perché avete pensato che sia meritevole di essere taggato.
 

0

0 thoughts on “Ieri, primo maggio di lavoro

  1. mi faresti l’enorme piacere di tornare al mio blog e controllare se, cliccando sui link ti si aprono fastidiose pubblicità? perchè dopo il commento di simonetta per il formato sbagliato e gli innumerevoli refusi ora ne ho trovato uno che si lamenta per le pubblicità ma antivirus e antimalware a me dicono che è tutto tranquillo…

    0
    1. Sono tornato ma non ho visto link sospetti o pubblicità indesiderata. Certo con Firefox giro con gli javascript oscurati, che attivo in modo temporaneo e solo se mi interessa vedere quello che mi inibisce. Uso firefox, che è attento a queste cose al contrario di IE.
      In osmiza, dove il lettore si lamenta, non ho trovato link. E’ anche vero che ho inibito due javascript: il tuo e vivistats, e un altro è nascosto, Facebook social plugin. Però anche attivandoli non ho visto banner pubblicitari. Quindi non saprei cosa aggiungere.
      O.T. questa nota un po’ confusa è stata composta man mano che verificavo il sito con le mie impostazioni

      0
      1. io ho aperto il blog in modalità visualizza codice sorgente, dando un’occhiata velocissima, ma mi pare che c’è tutto quanto deve esserci, senza exe di pubblicità non voluti da me… però la gente non si va a lamentare a vanvera… dovrò controllare meglio.. che post sfortunato questo “osmiza”, eh?
        grazie 1000, anzi di più, per l’attenzione 🙂

        0
        1. Però se non ricordo male, c’era un link sulle osmize, che oggi non ho trovato. Forse il lettore si riferiva a quello. Resta sempre il dubbio che la gente gira per il web con tutto attivo – javascript, cookies, ecc – e quindi viene inondato di banner pubblicitari.
          Sfortunato? No, anzi!
          Ciao

          0
          1. il link all’interno del post? l’ho tolto giorni fa, non può essere quello. ma se qlc vede pubblicità nel mio blog o ha un malware lui ma vede pubblicità ovunque o, sto usando un programma, probabilmente plugin che conteneva anche un codice che gli dà la possibilità di fare pubblicità fastidiosa a sbafo… credevo di esser stata cauta, accidenti…

            0
            1. Non mi convinci con la tua teoria, a meno che non usi google adsense ma non mi pare. E poi lui parla di passaggi su link che producono pubblicità.
              Riporto il commento ‘Bel sito. Antipatiche le pubblicità ingannevoli quando clicchi i link. Sono volute o hai un virus sul server?’
              Ora l’unico link presente era quello delle osmize, che potrebbe avere goggle adsense o altre menate simili.
              Quindi se ha scritto giusto, riguarda siti esterni e non il tuo. La presenza di un malware l’avrei intercettata e comunque questi non producono pubblicità ma vanno a caccia di informazioni sul PC

              0
              1. il commento è di oggi, quindi non so a che link esterni potesse riferirsi… oh sì, ce ne sono di malware pubblicitari, ne avevo preso uno anche io una volta, e mi apparivano link sulle parole nelle pagine web che in realtà l’autore non aveva inserito e questi link portavano a poche (sempre quelle) pagine pubblicitarie, per questo ora mi scansiono spesso con gli antimalware, mah… resta il mistero anche qui allora, spero non capiti a tanti almeno…. grazie per l’attenzione prestatami! 🙂

                0
                1. Personalmente non mi è mai capitato. Però assomigliano più a Adsense, quello che permette di incassare quote di pubblicità dal passaggio del mouse su determinate parole, che a malware veri e propri.

                  0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RELATED POST

La seconda parte di Krimhilde su Caffè Letterario

Su caffè letterario è stata pubblicata la seconda parte di Krimhile e le ragazze scomparse. Vede volete qui trovate la …

Gioco del lunedì – tautogramma in I

lunedì! Tanto atteso è arrivato col tautogramma in I di ElettaSenso. L'ultima avventura di Puzzone Ecco cosa ho pensato Insomma…

Nuova pubblicazione su Caffè Letterario

Su caffé Letterario c'è un nuovo post. Una prima parte. Buona lettura

Oggi è lunedì.

Come tutti i lunedì ti aspetti che presenti il gioco linguistico di Elettasenso ed eccomi pronto per un tautagramma in…