Disegni e arabeschi

Sopra di te il cielo
disegna figure
col ritmo della fantasia,
che si striano di luci e ombre.
Guardi e osservi,
ma non provi niente.
Pensi e rifletti,
 e senti un canto corale
che esce dalla mente.
Disegni e arabeschi si intrecciano
ora lenti ora veloci
seguendo il ritmo della fantasia.
Ti domandi:
‘Chi sei?’
e nulla è la risposta.
Chiudi gli occhi
e volano via
le nuvole striate di grigio e di bianco,
sfilacciate nel cielo azzurro
che imbrunisce
nello spirito.
0

6 thoughts on “Disegni e arabeschi

  1. Un alone di accoratezza si stende su questa tua poe, dove i paragoni con gli elementi naturali amalgamano bene il tuo sentire.

    Un saluto a te Orsobianco

    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RELATED POST

Sgorbi giovanili

Tanti anni fa, quando giovane virgulto pensavo, ahimè, di emulare i grandi poeti ho scritto delle poesie. Niente di speciale,…

Oltremare – racconto

Sempre dal libro mai pubblicato estraggo questo mini racconto. Le linee parallele si incrociano “Fu di sera, già di buio;…

Oltremare – Ultramarine’s – presentazione

Sempre dai fondi di magazzino ho estratto questo testo che era mia intenzione pubblicarlo ma poi ho deciso di non…

Rima baciata

Disegno di Veronica Scrivere creativo propone una stuzzicante sfida. Un esercizio di scrittura creativa Scrivi un testo di 41 parole.…