Piccola anticipazione

Vi regalo una piccola anticipazione che vede Walter e Puzzone alle prese di un caso piuttosto intricato. Questo è il terzo episodio con questi due personaggi dopo Un giallo Puzzone

copertina Kindle

uscito 1 settembre del 2019 e quello scritto a quattro mani con Elena Andreotti di nonsolocampagna, dove Walter e Puzzone sono affiancati da Debora Nardi e Lina.

Un caso per tre – Andreotti Marcolongo

uscito qualche mese prima, 4 febbraio 2019.

Questa terza avventura era da tempo in attesa di essere pubblicata ma non mi decidevo mai di farlo.

Adesso lo sto revisionando eliminando refusi sfuggiti e sistemando alcuni dettagli.

Prologo

La nuova Ferrara – 24 maggio 2019

Trovata morta una donna nel sottomura della città.

Una donna dell’apparente età di trent’anni è stata trovata morta nel tratto del sottomura che va da Via della Fornace a Via Frutteti all’altezza della rotonda di Via Turci. Si trovava in quel boschetto cresciuto rigoglioso senza intervento umano che costeggia il fossato di circonvallazione. Se non fosse stato per il fiuto di un meticcio curioso nessuno dei numerosi frequentatori della zona avrebbe mai visto il corpo occultato dalla folta vegetazione.

La vittima era sprovvista di documenti d’identità e dalle prime risultanze non sembra che siano state denunciate scomparse di persone, almeno negli ultimi giorni. Indossava un vestito leggero di cotone, inadatto alla stagione. Da un primo esame non risultano tracce di violenza ma è presto per capire la dinamica della morte.

Il signor Bruno, da poco residente in città, è solito al termine della giornata lavorativa portare il proprio cane a correre nel tratto tra la Prospettiva e San Giovanni, mentre lui cammina di buon passo.

Ieri sera, poco prima delle sei, il suo cane si è diretto verso questo bosco cittadino e abbaiando ha richiamato l’attenzione del padrone, facendogli scoprire il cadavere. Ha chiamato polizia e 118 per informarli del ritrovamento.

Sembra che il signor Bruno e il suo cane non sia la prima volta che si imbattano in un cadavere o siano coinvolti in casi polizieschi. Infatti è da verificare un riscontro trovato sulla sua partecipazione alla soluzione di un caso intricato di droga a Treviso. Potrebbe essere un’omonimia perché non si conosce di quale città è originario.

Il signor Bruno avrebbe dichiarato agli inquirenti che Puzzone, un nome curioso per un cane, sia dotato di un fiuto straordinario e di una grande destrezza nella caccia ai topi, che in quella zona non mancano. Qualcuno ha fatto presente al signor Bruno che in quell’area sono di dimensioni notevoli. Però lui alzando le spalle pare che abbia affermato in modo categorico: «Non contano le dimensioni. Puzzone con un solo colpo li uccide». Veramente curiosa è questa caratteristica per un cane.

Forse impegnato a rincorrere questi temibili intrusi si è imbattuto nel corpo della donna, permettendone il ritrovamento.

Al momento le notizie sono frammentarie e tutte da verificare.

 

Tutti i miei libri li trovate qui nella mia pagina di autore

 

0

0 thoughts on “Piccola anticipazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RELATED POST

Back to school

© Fred Goldstein | Dreamstime.com Gelsomina si vergognava del suo nome e si faceva chiamare Jasmine con un pizzico di…

Nuovo post

Un giallo Puzzone Su Caffè Letterario c'è un nuovo post. Buona lettura

L’ultima di Puzzone

L'ultima avventura di Puzzone Visto il grandioso successo, sembra che sia conteso da mezzo mondo :D Puzzone si congeda con…

È pronta l’ultima avventura di Puzzone.

L'ultima avventura di Puzzone Tra un paio di giorni sarà disponibile l'ultimo atto di Puzzone. Lui comincia a sentire il…