Andando in treno – parte 2

Rimasi scioccato e senza parole. Quell'uomo dai capelli bianchi e dal viso affilato come una lama mi guardò prima torvo poi addolcì l'espressione. “Ma lei dovrebbe avere almeno ottant'anni per essere Paolo Morieri” dissi riacquistando l'uso della parola. “Infatti” replicò…