65 thoughts on “WordPress mongolo – senza offesa per i mongoli

    1. hanno stravolto la pagina dell’amministratore. Scrivere un post serve quasi una laurea con domande idiote. Penso di traslocare sul mio domino dove posso decidere cosa fare e non subire come adesso

        1. cambiato aspetto. Gestione articoli inguardabile. Ho fatto il backup mi ha perso il 30 percento dei post e fosse solo questo. Scrivere un post è un delirio. L’editor classico eliminato. No, non ci siamo. Nei prossimi giorni cerco di recuperare da vecchi backup un po’ di post e poi uso il mio sul mio dominio newwhitebear.net, che un premium gratuito.

            1. Non è solo l’editor che fa pena ma è il contorno per pubblicare, la pagina degli articoli, la possibilità di avere azioni di gruppo. Insomma tante cose che usavo e che adesso sono modificate in peggio

  1. Ma robe da matti. Io uso wordpress ma non ho avuto problemi. Cosa ci sarà di differente? Non sarà mica il nuovo editor Gutemberg, lo hanno rilasciato ormai un anno fa!

    1. No.La tua versione a pagamento ti mette al riparo dalle nuove schifezze. Ecco perché penso di traslocare sul mio dominio dove WordPress è vecchia maniera e offre molto di più della versione free.

        1. se 96€ per avere un blog è accettabile ok ma non mi sembra. Io con 125€ ho possobilità di avere due o tre Wp, creare 100 account di mail, galleria fotografica, generare più di un sito e altro ancora. WP si avvicina molto alla versione business. Temi illimitati, plugin pure con possibilità di pescare temi e plugin di terzi e caricarli nel mio wp. Tutto crittografato e gestito tramite ssl. Quando l’ho preso diversi anni fa l’offerta era più generosa ma poi hanno ridotto. Dimenticavo che i server sono in Danimarca e non chissà dove. Non mi lamento ma la politica di logoramento non mi piace.

          1. Mi pare un’offerta molto vantaggiosa! Io ho un server che offre gratuitamente Wp, almeno io così ricordo. In ogni caso la cosa che a me fa molto comodo è che non ho mai avuto un problema di gestione , di perdita di dati o quant’altro. Per una che se la cava a malapena è veramente tanta roba. Certo, il prezzo da pagare c’è . Mi spiace per il disguido che stai subendo, spero che si risolva tutto al più presto. Un caro saluto

            1. Di norma nell’hostung, si chiama così l’ospitalità presso un server, di solito c’è uno o più WP disponibili.
              Spero di risolvere presto perché scrivere un post di tre righe servono 100 lauree. Qualcuno dice che bisogna prenderci la mano ma io dico che è demenziale aprire decine di schede per pubblicare qualcosa.

  2. Sì infatti pure a me capita di tutto… questa mattina ho scoperto che mi aveva sganciata Elena, ma dico, inaudito!
    ma dove te ne vai?
    Vuoi dire che pagando spariscono questi problemi?

    1. se passi a premium credo di sì. Puoi impostare il layout come vuoi.
      Ho un dominio newwhitebear.net che uso principalmente per gestire i miei account di post – ero stanco di libero, google, ecc con la loro curiosità di conoscere tutto – Qui ho già due blog di wordpress senza le limitazioni attuali. Il passaggio l’avrei fatto se il backup fosse completo ma non appena recupero il resto trasloco

      1. Anni fa avevo iniziato a salvare i miei articoli per fare una sorta di backup ma… poi ho smesso..
        Passare a premium? Loro insistono e io ci sto pensando ma boh 🤔

        1. lo so che insistono con offerte e altro ma il loro dominio è limitato. Col mio che pago ho molto di più: account di email, wordpress, quello serio, e altro ancora, come aprire un sito, ecc. Loro chiedono 96€ all’anno, io ne spendo 125€ con due o tre wordpress che stanno tra il premium e il business, 100 account di mail, creazione di siti quanto voglio, gallerie fotografiche e altro. La posta è crittografata. Non c’è confronto

  3. Hai ragione, ultimamente le cose non funzionano. Pensa che ieri per un paio di ore non mi è stato permesso di postare commenti perché appariva la comunicazione che tutti i blog dei miei amici erano privati e non potevo visualizzarli.
    Penso che sia una tattica per far passare al piano a pagamento

Rispondi

RELATED POST

Gioco del lunedì: prendo la P

Elettrosenso https://inchiostroneroweb.com propone nel suo gioco del lunedì di scrivere un post dove tutte parole iniziano con la P “Perché…

Puzzone e il sottomura di Gian Paolo Marcolongo

Grazie Elena. Le tue parole mi hanno colpito perché hai saputo cogliere gli aspetti più profondi della storia. Per chi…

Nuova puntata delle storie impossibili su Caffè Letterario

Dubito che qualcuno si ricorda della storia di frate Ethan e della sua indagine. Però chi fosse curioso di leggere…

Lo chalet sul lago

Questo piccolo pezzo l'avevo preparato per stare al gioco della costruzione di un romanzo a più voci. Non è stato…