Briciole di poesia per allietare gli animi

III
Un mare infinito mi aspetta là,
fuori dalla porta.
 
IV
Le nubi sono tanto basse,
che ho paura di annegarvi dentro.
 
VI
La neve cade,
sotto di essa tutto scompare
e la leggera coltre è animata da una leggera vita. 

IX
Nella tranquillità della notte
la scorgo bellissima.

X
A sembianze di dee
mille donne popolano questo paese di fate. 

XI
Da un sogno dorato
in un cielo senza stelle
scendi dalle nuvole
e vieni con me.

0

10 thoughts on “Briciole di poesia per allietare gli animi

  1. Grazie per gli auguri che mi hai fatto, anche se per quanto ci si possa impegnare, affinché una vita sia davvero piena occorre anche il saldo “negativo”…almeno speriamo sia in minima parte, và… 😉
    Bellissimo blog, magari saprai darmi consigli sulle poesie, che io sono un pò carente in materia
    SoleLuna

    0
  2. SoleLuna; un passaggio gradito e spero che il saldo per il 2008 sia molto di più che positivo.

    Anna: sei sempre la benvenuta

    MisiaMisia: si, l’idea di avere un mare infinito fuori dalla porta può fare paura, ma la consapevolezza che esiste aiuta a superarlo.

    Linda: sono semplici parole che nascono dal quotidiano. Grazie per il bel pensiero.

    Rosalba: che mondo sarebbe senza le fate?

    Siael: vedo che stai uscendo a poco a poco dalla nebbia in cui eri immersa. E’ l’angolo delle coccole? Mi fa piacere saperlo.

    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

RELATED POST

gioco di lunedì in tema natalizio

Eletta senso propone come gioco di oggi un lipogramma con la O in tema natalizio. Bell'impresa trovare parole senza la…

Poesia monovocalica in E.

Ragazzi oggi è lunedì, anche se festa e si dovrebbe riposare ma Elettasenso propone implacabile il suo gioco del lunedì.…

Sgorbi giovanili

Tanti anni fa, quando giovane virgulto pensavo, ahimè, di emulare i grandi poeti ho scritto delle poesie. Niente di speciale,…

Oltremare – racconto

Sempre dal libro mai pubblicato estraggo questo mini racconto. Le linee parallele si incrociano “Fu di sera, già di buio;…