One thought on “Riflessioni 2

  1. Forse per prima cosa dovremmo domandarci qual’è il nostro concetto di libertà, poichè credo che non sia univoco per tutti.
    La libertà di pensiero è una cosa e con il pensiero, quello intimo, è difficile ledere l’altrui libertà…il pensiero, se non lo esterni, ti rimane dentro.
    L’agire è diverso. Ogni nostra azione entra per forza di cose nella vita degli altri e quindi anche nel loro spazio libero…per quanto ci si sforzi di non ledere l’altro, credo sia inevitabile l’usarci a vicenda anche per buoni fini. Se questo "uso" è chiaro, accettato e condiviso dall’altro credo che non ci sia lesione della libertà.
    Ciao

    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

RELATED POST

Omaggio a maggio. Tautogramma in M

Per il consueto gioco del lunedì Elettasenso propone un tautogramma in M. Ecco il mio Mille miglia mancano al milione,…

Nuova puntata di Krimhilde e le fanciulle scomparse-

L'ultima avventura di Puzzone E con questa sono nove. Correte su Caffè Letterario a leggere la nuova avvincente puntata di…

Natale con amore di Elena Andreotti

Natale con amore di Elena Andreotti - Non solo campagna Premetto che non sono un grosso estimatore dei romanzi cosiddetti…

Gioco del lunedì – un haiku per divertirsi

Oggi è lunedì 8 e Eletta Senso ha proposto il consueto gioco. Ecco che cosa ho partorito. La prima era…